28/03/2017 21:48:47  
 

Bagnoli, furto di legna e danneggiamento boschivo: denunciato 30enne





26/02/2017
Prosegue l’attività dei Carabinieri della Compagnia di Montella finalizzata alla prevenzione ed alla repressione dei reati contro il patrimonio.

I normali servizi di controllo del territorio sono stati ulteriormente intensificati, pianificandoli in base a fasce orarie e luoghi “sensibili” preventivamente individuati, al fine di contrastare il fenomeno dei furti di legname consumati nelle zone protette del Parco dei Monti Picentini che, in alcuni casi, hanno provocato un vero e proprio scempio dei boschi dell’Alta Irpinia.

Nell’ambito di tali servizi, i Carabinieri della Stazione di Bagnoli Irpino, hanno sorpreso un 30enne del luogo che aveva abbattuto alcuni faggi e, tagliati e caricati sul suo mezzo, li stavano portando via.

L’improvvisato boscaiolo, già noto alle forze dell’ordine, avevano pensato di poter ovviare all’acquisto della legna deturpando i bei boschi dell’Altopiano del Laceno.

Il legname recuperato è stato posto sotto sequestro ed il giovane, ritenuto responsabile dei reati di furto aggravato e danneggiamento boschivo, è stato denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino, diretta dal Procuratore Dott. Rosario Cantelmo.


Quest'articolo è stato visualizzato 330 volteredazione cronaca
Leggi altri articoli in: Cronaca, Alta Irpinia





Inviaci il tuo commento

Il tuo nome:
Il tuo indirizzo e-mail:
Titolo:
Il tuo commento:
Codice di verifica:

Codice di verifica
Attenzione: commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità altrui non saranno pubblicati.
Il tuo indirizzo IP ed il tuo indirizzo e-mail saranno registrati nel nostro database, ma non saranno mai resi visibili agli altri utenti.






   

          Eccellenza
          Promozione
CORRIERE Quotidiano dell'Irpinia fondato da Gianni Festa Notizie e approfondimenti di cronaca, politica, economia e sport con foto, immagini e video. Meteo, annunci di lavoro, immobiliari e auto.