24/04/2017 17:11:38  
 

Contatori ghiacciati, alcune zone senza acqua. L'appello del sindaco di Montemarano





09/01/2017
Ariano Irpino senza acqua a causa di neve e ghiaccio che hanno bloccato i contatori.

Un problema che sta riguardando molti comuni date le intense precipitazioni delle ultime ore. Il forte calo delle temperature, potrebbe determinare persino le rotture dei contatori idrici in particolare quelli collocati all’esterno e non protetti.

A Montemarano il sindaco Palmieri ha lanciato questo appello:

“Poiché non ci stiamo facendo mancare niente da oggi pomeriggio la zona Santo Stefano, Cortecorbo, Chiaire, Beneficio e parte di Chianzano è senza acqua. Sono stato informato da alcuni cittadini intorno alle 16. Ho contattato immediatamente l’Alto Calore che mi ha appena informato della situazione. Un dipendente ha verificato lo stato del serbatoio in Contrada Santo Stefano che risulta essere vuoto. Hanno immediatamente aumentato la portata che comunque non risolverà il problema. Ritengono che ci siano troppi consumi legati non a perdite ma a contatori che possono essere saltati per il gelo. Poiché in quella zona ci sono molte case chiuse ed utilizzate saltuariamente l’alto calore mi consiglia di CHIEDERE A TUTTI I CITTADINI DI VERIFICARE LO STATO DEI CONTATORI NELLE ABITAZIONI DI AMICI E PARENTI A CUI POSSONO AVERE ACCESSO E SEGNALARE EVENTUALI CONTATORI ROTTI. Per rendere insufficiente l’acqua del serbatoio potrebbero bastare anche soli 10 contatori saltati. Prima li troviamo prima risolviamo. Scrivetemi in privato o chiamatemi. Vi prego di divulgare al massimo questo appello. Grazie mille per la collaborazione.”

 

Per prevenire o almeno ridurre il problema della rottura degli impianti e della conseguente interruzione del flusso idrico la Gesesa ha invitato i propri clienti a proteggere i contatori ubicati esternamente all’interno di nicchie e/o pozzetti con materiali isolanti.

Se la temperatura esterna dovesse rimanere per più giorni al di sotto dello zero, è consigliabile lasciare che da un rubinetto a valle del contatore fuoriesca un filo di acqua. E’ sufficiente una modesta quantità evitando inutili sprechi.


Quest'articolo è stato visualizzato 899 volteredazione cronaca
Leggi altri articoli in: Cronaca, Alta Irpinia, Ariano - Ufita, Attualità





Inviaci il tuo commento

Il tuo nome:
Il tuo indirizzo e-mail:
Titolo:
Il tuo commento:
Codice di verifica:

Codice di verifica
Attenzione: commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità altrui non saranno pubblicati.
Il tuo indirizzo IP ed il tuo indirizzo e-mail saranno registrati nel nostro database, ma non saranno mai resi visibili agli altri utenti.






   

          Eccellenza
          Promozione
CORRIERE Quotidiano dell'Irpinia fondato da Gianni Festa Notizie e approfondimenti di cronaca, politica, economia e sport con foto, immagini e video. Meteo, annunci di lavoro, immobiliari e auto.