29/04/2017 03:49:40  
 

San Tommaso, tre sberle al Faiano: continua la corsa salvezza





19/03/2017
SAN TOMMASO – FAIANO 3-0
Reti: 44’pt Mallardo, 41’st Mallardo, 46’st Siciliano.
SAN TOMMASO: Mazzone, Capaldo, Costanzo, Tucci, Merenda, Cavallini, Muro (27’st Del Sorbo), Ammendola, Mallardo (42’st Serino), Siciliano, Renna (27’st Cucciniello). A disp.: D'Auria, Mallozzi, D'Acierno, Buonocore. All.: Ciaramella.
FAIANO: Senatore, Ruggiero, Magazzeno, Anastasio, Di Donna, Di Giacomo (17’st D’Orsi), La Femina, Erra, Pellegrino, Martinangelo (30’st Volpe), Mansour. A disp.: Ginolfi, Toscano, Donadio, Imperiale, Chiangone, Volpe, D'Orsi. All.: Turco.
Arbitro: Perillo di Napoli.
Ammoniti: Merenda, Del Sorbo, Renna, Cucciniello, Ammendola, Costanzo (ST)
Espulso: Magazzeno (F) al 43’st
Note: si è giocato allo stadio “Roca” di Avellino. Spettatori circa cento.

Continua, senza sosta, la corsa alla salvezza diretta del San Tommaso. I grifoni hanno infatti superato con il risultato di 3-0 il Faiano, compagine che occupa stabilmente la zona play off da inizio campionato. Protagonista della gara è Peppe Mallardo, autore di una doppietta che gli ha consentito di raggiungere lo storico traguardo di 300 reti in carriera. Il tris porta la firma di Lino Siciliano, capocannoniere stagionale con 12 reti (9 in campionato e 3 in coppa).
Nel primo tempo la gara è equilibrata e molto combattuta soprattutto a centrocampo, lasciando cosi’ poco spazio allo spettacolo. Al 16’ è il Faiano a farsi vedere pericolosamente dalle parti di Mazzone con un cross di Ruggiero che viene mandato in corner dal tempestivo intervento di testa di Capaldo, bravo ad anticipare Pellegrino pronto a colpire sul secondo palo. Al 28’ si accende l’estro di Siciliano che, dopo aver saltato due avversari, serve un prezioso assist a Mallardo ma la conclusione del bomber termina di un soffio a lato. Al 41’ è ancora la squadra di Turco a provare sbloccare il match con una conclusione di Mansour murata da Capaldo, sulla respinta però si avventa Pellegrino che colpisce l’esterno della rete. Al 44’ però è la squadra di Ciaramella sbloccare la gara: Muro vede l’inserimento di Capaldo che mette al centro un cross per Mallardo che anticipa il suo marcatore e firma l’1-0 con una zampata decisiva.
Nella ripresa gli ospiti sono determinati a riacciuffare il pari e al 14’ ci vanno vicino con Mansour che non finalizza per pochissimo (palla di un soffio a lato) una splendida azione manovrata. Il San Tommaso capisce che deve chiudere la gara e ci prova al 18’ con un tiro dal limite dell’area di Muro che non inquadra di poco la porta. Mister Ciaramella decide di operare un doppio cambio e al 27’ sostituisce Muro e Renna per Del Sorbo e Cucciniello. Al 41’ arriva finalmente la rete del 2-0: Del Sorbo vede l’inserimento di  Mallardo che batte Senatore con un potente tiro che si insacca sotto la traversa. Nel finale, precisamente al 43’, il Faiano resta in dieci per il rosso di Magazzeno, espulso per un fallo di reazione. Non finisce qui e al 46’ arriva anche il 3-0 che vede il ritorno al gol di Siciliano, al termine di una splendida azione personale.
Tre punti importantissimi che proiettano il San Tommaso già alla sfida di mercoledi con il Solofra, valevole per il recupero della ventiquattresima giornata.



Quest'articolo è stato visualizzato 322 volteredazione sport
Leggi altri articoli in: Sport, Calcio minore, Eccellenza





Inviaci il tuo commento

Il tuo nome:
Il tuo indirizzo e-mail:
Titolo:
Il tuo commento:
Codice di verifica:

Codice di verifica
Attenzione: commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità altrui non saranno pubblicati.
Il tuo indirizzo IP ed il tuo indirizzo e-mail saranno registrati nel nostro database, ma non saranno mai resi visibili agli altri utenti.






   

          Eccellenza
          Promozione
CORRIERE Quotidiano dell'Irpinia fondato da Gianni Festa Notizie e approfondimenti di cronaca, politica, economia e sport con foto, immagini e video. Meteo, annunci di lavoro, immobiliari e auto.