22/02/2017 14:00:31  
 
Frates ci prende gusto: " A Roma ce la giocheremo fino alla fine"

03/04/2015
Dopo la vittoria contro la Granarolo Bologna, la Sidigas Avellino andrà a caccia del secondo successo di fila, sabato alle 20.30, sul parquet dell’Acea Roma. Una gara impegnativa contro una squadra in grande forma, reduce da tre successi consecutivi in campionato. Una sfida contro quella che è una diretta concorrente nella corsa play-off.


Scandone, finalmente. Arriva la vittoria contro Bologna

30/03/2015
SIDIGAS AVELLINO- GRANAROLO BOLOGNA 96-79

Sidigas Avellino: Anosike 17, Gaines 15, Green 2, Gioia n.e., Hanga 23, Banks 17, Cavaliero n.e., Cortese n.e., Trasolini 6, Morgillo n.e., Lechthaler 5, Harper All.: Frates




Frates: "Voglio una squadra aggressiva e serena"

28/03/2015
 Alla viglia del match contro la Granarolo Bologna, il neo coach dei lupi, Fabrizio Frates nell’incontro con la stampa ha presentato così la gara: “Ci aspetta una partita delicata contro una squadra che sta disputando un grande campionato. Bologna ha qualità di gioco e una buona preparazione. Per noi è un momento chiave, dobbiamo trovare nuovi equilibri. 

Vitucci è addio, arriva Frates

Avellino | 26/03/2015
Fulmine a ciel sereno in casa Sidigas Avellino. Frank Vitucci non è più il coach del sodalizio biancoverde. Termina nella maniera peggiore la seconda esperienza del coach veneziano all’ombra del Partenio. Nemmeno l’arrivo di Marques Green è riuscito a salvargli lo scanno.

Scandone, addio Vitucci: ufficiale Frates

25/03/2015
Questa mattina si è svolto un incontro tra i rappresentanti della società e l’allenatore Francesco Vitucci. Al termine del confronto, avente per oggetto l’esame delle criticità emerse nel corso del campionato, le parti hanno convenuto di sospendere il loro rapporto di collaborazione. Una decisione questa, maturata di comune accordo e nella più totale armonia.



Scandone, crisi infinita: a Trento altra sconfitta

23/03/2015
DOLOMITI ENERGIA TRENTO - SIDIGAS AVELLINO: 92-85

Dolomiti Energia Trento: Mitchell 27, Sanders 10, Pascolo 17, Grant 7, Forray 5, Flaccadori n.e., Owens 17, Baldi Rossi 2, Armwood n.e., Spanghero Coach: Buscaglia.

Sidigas Avellino: Anosike 12, Gaines , Green 6, Hanga 14, Banks 19, Cavaliero 13, Cortese , Morgillo n.e., Trasolini 8, Lechthaler n.e., Harper 13.Coach: Vitucci. Parziali: 25-24; 20-21; 23-15; 24-25




Scandone, contro Sassari ko nel finale

16/03/2015
SIDIGAS AVELLINO – BANCO SARDEGNA SASSARI: 70-83

Sidigas Avellino: Anosike 24, Gaines 6, Cadougan , Hanga 7, Banks 17, Cavaliero 1, Cortese , Morgillo n.e., Trasolini , Lechthaler , Harper 15.Coach: Vitucci.

Banco Sardegna Sassari: Logan 26, Mbodj 1, Formenti , Sanders 10, Devecchi 2, Lawal 6, Chessa n.e., Dyson 9, Sacchetti 13, Vanuzzo n.e., Brooks 8, Kadji Coach: Sacchetti.

Parziali: 26-24; 11-17; 19-20; 14-22




Ufficiale il ritorno di Green. Vitucci: "Usciamo da questo tunnel"

14/03/2015
La Sidigas Scandone Avellino comunica di aver ingaggiato il cestista Marques Green. Un gradito ritorno per l’atleta di Philadelphia, classe 1982, playmaker di 165 cm. Green, infatti, ha iniziato la sua carriera in Italia indossando proprio la canotta biancoverde nel luglio 2007.


Sidigas, disfatta a Reggio Emilia

08/03/2015
Grissini Bon Reggio Emilia: Mussini 10, Polonara 11, Lavrinovic 9, Della Valle22, Pechaceck, Pini 6, Kaukenas 12, Cervi 10, Diener 8, Strautins,Rovatti 2, Cinciarini 6. All.: Menetti.

Sidigas Avellino
: Anosike 8. Gaines 10, Codougan, Hanga 11, Banks 18, Cavaliero 9, Cortese 3, Trasolini 4, Morgillo ne, Severini ne, Lechthaler, Harper ne. All.: Vitucci Arbitri: Mattioli, Sardella, Caiazza Parziali: 25-17 , 48-32 , 75- 54


Scandone ancora ko, passa Capo d'Orlando

02/03/2015
SIDIGAS AVELLINO – UPEA CAPO D’ORLANDO: 65-75

Avellino: Anosike 10, Gaines 15, Cadougan 2, Gioia n.e., Hanga 11, Banks 7, Cavaliero 5, Cortese, Trasolini 4, Severini n.e., Lechthaler, Harper 11. Coach: Vitucci.

Capo d’Orlando: Archie 12, Hunt 13, Basile 13, Soragna 9, Motta n.e., Nicevic 10, Pecile 6, Karavdic n.e., Henry 12, Bianconi n.e.. Coach: Griccioli.




Vitucci: "Vincere ad ogni costo"

27/02/2015
Dimenticare la delusione per le Final Eight trasformandola in due punti contro Capo D’Orlando, prossima avversaria della Sidigas Avellino. “Una gara da vincere ad ogni costo, partendo da quanto di buono visto a Milano. Al di là del risultato, ripartiamo dalla consapevolezza che, se in campo mettiamo certe attitudini, certa cooperazione e voglia di vincere, che possono sembrano parole campate in aria, sono una base importante per ottenere dei successi e mi aspetto che la squadra, partendo da lì, riversi in campo tutto questo.


Sidigas, corsa già finita ma con onore

21/02/2015
EA7 EMPORIO ARMANI MILANO – SIDIGAS AVELLINO 60- 58

EA7 Emporio Armani Milano – Ragland , Brooks 6, Gentile 8, Gigli n.e., Cerella, Melli 6, Meacham , Kleiza 10, James 1, Hackett 8, Samuels 19, Moss 2 All. Banchi




Final Eight, parla Vitucci: "Serve il piglio giusto"

18/02/2015
Final Eight alle porte in casa Sidigas Avellino. Meno quarantotto ore alla semifinale contro Milano in programma venerdì alle ore 20:30. Coach Vitucci la presenta così:
“Partecipiamo alla Coppa Italia con giusto orgoglio, manifestazione che manca da due stagioni e che tenevamo molto a quest’evento che, per come è concepito, può dare grossi stimoli e mette in palio un trofeo che per importanza è secondo solo allo scudetto.


Milano troppo forte, la Scandone perde

18/02/2015
EA7 EMPORIO ARMANI MILANO – SIDIGAS AVELLINO 97-58

EA7 Emporio Armani Milano: Ragland 8, Brooks 24, Gentile 4, Gigli n.e., Cerella n.e., Melli 9, Meacham n.e., Kleiza 11, James 6, Hackett 5, Samuels 12, Moss 8. Coach: Banchi




Vitucci: "Contro Milano con la mente sgombra"

16/02/2015
Cosi Frank Vitucci presenta la prossima gara: “La partita non ha bisogno di presentazioni. Ripeto spesso questo mantra: il gusto della sfida deve essere maggiore per fare una performance superiore alla media. Sarà un match complicato. Incontreremo una squadra che sta dominando il campionato in maniera evidente e che sta disputando l’Eurolega ad un livello altissimo. La profondità del roster è calibrata per il doppio impegno, sono abituati ed allenati.


La Sidigas Avellino esce dal tunnel, Pesaro ko

09/02/2015
Si ferma la crisi di risultati per la Sidigas Avellino che espugna Pesaro per 62-77, tornando al successo che mancava dallo scorso 26 dicembre. Match deciso nel terzo quarto quando gli avellinesi piazzano un break di 31-7 che taglia le gambe alla Consultinvest.
IL MATCH - Non ci sono novità nello starting five scelto da coach Vitucci. Pesaro, invece, ritrova Anthony Myles dopo due mesi di distanza dall’infortunio alla caviglia che lo aveva mandato in infermeria in occasione della sconfitta con Venezia. Ed è proprio una sua tripla ad aprire le danze all’Adriatic Arena.


Vitucci: "Bisogna rialzarci in fretta. Grande rispetto per il pubblico"

06/02/2015
La settimana che sta per chiudersi è stata con ogni probabilità la più difficile nell’arco della sua lunga avventura in Irpinia per le polemiche scaturite nei suoi confronti dopo la sconfitta di domenica scorsa contro Cantù. Coach Vitucci nel presentare la gara di domenica alle 20:30 a Pesaro, lancia una mano verso la tifoseria protagonista dello striscione che invocava le sue dimissioni: “Ho molto rispetto del pubblico e del tifo non organizzato.


Sidigas: è crisi “Sindaco dimettiti”

Avellino | 02/02/2015
AVELLINO - Quando piove grandina. Un’espressione che non vuole solo rappresentare le avverse condizioni meteorologiche di questi giorni ma anche la crisi di risultati che non accenna ad arrestarsi per la Sidigas Avellino che raccoglie la quinta sconfitta di fila per 76-79 contro l’Acqua Vitasnella Cantù trascinata dai 15 punti di James Feldeine, la seconda tra le mura amiche nel 2015 con un finale simile a quanto già assistito contro Varese.

Vitucci: "Arrabbiati per le sconfitte. Incoraggiamo i ragazzi"

30/01/2015
La Sidigas Avellino ritorna al PaladelMauro nella sua prima gara del girone di ritorno. I biancoverdi puntano ad uscire dalla crisi di risultati che li hanno visti sconfitti nelle ultime quattro uscite. “Abbiamo il dovere di invertire la rotta di tendenza e tornare a vincere, riconquistando il nostro pubblico – afferma coach Vitucci nel presentare la sfida contro i brianzoli – Sono venuti fuori i nostri problemi.



Anosike, un mese da dimenticare

28/01/2015
AVELLINO - Nel lungo tunnel che sta attraversando la Sidigas Avellino, la cui via di uscita potrebbe coincidere con la gara casalinga di domenica prossima contro l’Acqua Vitasnella Cantù, Oderah Anosike sta vivendo il suo maggiore momento di difficoltà da quando indossa la maglia biancoverde.
La sconfitta in terra lagunare ha certificato il calo di rendimento del centro uscito da Siena University.
Diciotto è il numero dei punti che il ventiquattrenne lungo ha totalizzato in questo mese di gennaio, rimandando in tutti e tre i casi (con Cremona, Varese e Venezia) l’appuntamento con la doppia cifra.





Cerchi un articolo precedente? Naviga tra le pagine cliccando sui numeri qui sotto.
Pagine: 1   2   3   4   5   6   7   8   9   10   11   12   13   14   15   16   17   18   19   20   

Cerchi un articolo in particolare? Utilizza la funzione Cerca nel sito per trovarlo in base alle parole chiave.


          Eccellenza
          Promozione
CORRIERE Quotidiano dell'Irpinia fondato da Gianni Festa Notizie e approfondimenti di cronaca, politica, economia e sport con foto, immagini e video. Meteo, annunci di lavoro, immobiliari e auto.