29/05/2017 06:01:59  
 
La Scandone sfida Roma, parte la prevendita

10/12/2014
La Sidigas Scandone Avellino comunica che i biglietti per la sfida della decima giornata di campionato tra i biancoverdi e Acea Roma, in programma sabato 13 dicembre alle ore 20.30, saranno messi in vendita a partire da stamattina. Sarà possibile acquistare i tagliandi presso il botteghino del PaladelMauro e i consueti punti vendita (qualsiasi rivenditore Go2, il cui elenco è disponibile al sito www.go2.it fino alle 13.00 di venerdì 12 dicembre).




La Scandone dei buoni propositi non decolla

09/12/2014
Qualche settimana fa si era parlato di “ferita” dopo la bruciante sconfitta all’ultimo secondo nel posticipo al Palaserradimigni contro Sassari.
La Sidigas è costretta nuovamente a leccarsi le ferite dopo il ko a Bologna, figlio dell’ennesimo copione vistosi all’Unipol Arena.



Scandone, sconfitta bruciante a Bologna: 77-76

07/12/2014
Sconfitta che lascia l'amaro in bocca alla Scandone, che perde di un solo punto alla Unipol Arena contro Bologna. Ad aprire le danze è Okaro White che dalla media gonfia la retina in faccia ad Anosike. Risponde poi Adam Hanga che si mette in proprio e trova il momentaneo 2-2. Una parità che durerà qualche istante prima del mini parziale di 7-0 aperto dai due punti di Ray dall’angolo seguito dai primi tre punti della serata di Gaddy e chiuso dalla bimane di White che porta a casa il canestro, obbligando Vitucci al timeout per arrestare l’emorragia.


Vitucci: "A Bologna tappa fondamentale"

06/12/2014
AVELLINO - Quarta trasferta stagionale per la Sidigas Avellino che domani alle ore 18:15 sarà di scena all’Unipol Arena di Bologna dove a fare gli onori di casa sarà la Granarolo dell’ex coach Giorgio Valli.
La Sidigas vuole dare continuità al successo maturato nell’ultima domenica contro la Dolomiti Energia Trento e riprendere il feeling interrotto col successo fuori casa che manca dallo scorso 9 novembre a Capo D’Orlando:



Assalto al pitturato della Virtus Bologna

05/12/2014
Le statistiche a volte possono trarre in inganno o indurre a facili pronostici. Eppure la gara di domenica pomeriggio all’Unipol Arena contro la Granarolo Bologna potrebbe costituire un’altra grande vetrina per i lunghi della Sidigas Avellino.
I numeri premiano, seppur di poco, la compagine allenata da coach Giorgio Valli che dinanzi al proprio pubblico conquista quasi quaranta rimbalzi di media dinanzi (39,5 per la precisione) che salgono a 42,7 quando a trionfare sono state le Vunere.



Scandone, Cavaliero: "Dobbiamo essere maggiormente cinici"

02/12/2014
AVELLINO - E' l'anima, cuore ed espressione della Sidigas Avellino che sta tornando a regalare emozioni ai propri tifosi. Con ancora tanta voglia di stupire e, soprattutto, vincere le prossime partite, cullando quel sogno chiamato Final Eight in programma il prossimo febbraio.
Daniele Cavaliero è soddisfatto dei progressi della sua Scandone visti in campo domenica pomeriggio contro Trento: «Abbiamo portato a casa due punti che per noi erano fondamentali.


Sidigas cuore e grinta, Trento ko

Avellino | 01/12/2014
AVELLINO - Missione Trento compiuta per la Sidigas Avellino che torna alla vittoria superando la Dolomiti Energia per 84-72. Un match condito da tanti errori in fase d’attacco ma come preannunciato da Vitucci l’importante era reagire dopo la ferita di Sassari. A guidare i lupi sei uomini in doppia cifra con un Anosike da 19 rimbalzi.

La Scandone c'è, Trento sconfitto 84-72

30/11/2014
Missione Trento compiuta per la Sidigas Avellino che torna alla vittoria superando la Dolomiti Energia per 84-72. Un match condito da tanti errori in fase ma come preannunciato da Vitucci l’importante era reagire dopo la ferita di Sassari. A guidare i lupi sei uomini in doppia cifra con un Anosike da 19 rimbalzi.




Vitucci è chiaro: "Basta finali amari"

29/11/2014
AVELLINO - Ritorna al PaladelMauro la Sidigas Avellino che domani affronterà per la prima volta nella sua storia la Dolomiti Energia Trento, compagine neopromossa in massima serie e reduce da tre vittorie consecutive. Dopo la quarta sconfitta al rush finale, la Scandone vuol voltare pagina definitivamente: «E’ una partita che viene dopo un’altra ferita sanguinante quale la sconfitta di Sassari – dice coach Frank Vitucci – e abbiamo bisogno di vincere e mettere in campo l’attenzione, quella voglia agonistica di tornare alla vittoria.


La Scandone prepara il riscatto contro la matricola Trento

28/11/2014
Si torna in campo. Dopo la sconfitta rimediata contro Sassari, la Sidigas si ritroverà al Pala del Mauro domenica alle 18:15. Avversario di turno la Dolomiti Energia Trento. La matricola ostica, difatti arriva da tre successi di fila contro Varese, Pistoia e Cremona. Vittorie che hanno concesso al tecnico dei trentini di occupare uno spazio di lusso alle spalle di compagini altisonanti come Sassari, Venezia, Reggio Emilia e Milano. Proprio il tecnico Maurizio Buscaglia ha suonato la carica in vista della sfida di Avellino.


Scandone al lavoro. I minuti finali di nuovo fatali

26/11/2014
AVELLINO - “E’ mancato un centesimo per fare una lira”. Si potrebbe riassumere con questo detto la sconfitta della Sidigas Avellino, bella ed espressione di una pallacanestro pimpante al cospetto di un’avversaria, il Banco di Sardegna Sassari, che ha faticato più del previsto per avere ragione dell’agguerrita truppa di coach Vitucci a cui sono costati cari i primi cinque minuti dell’ultima frazione in cui un blackout offensivo (accompagnato contemporaneamente da un parziale avversario di 8-0) ha ribaltato completamente l’inerzia e obbligato a dire addio ai sogni di vittoria.




Sidigas spumeggiante ma non basta

Avellino | 25/11/2014
Un sogno accarezzato per trenta minuti. Si può racchiudere così la sfortunata trasferta della Sidigas Avellino nel posticipo della settima giornata del campionato. I biancoverdi cadono 81-75 in casa del Banco di Sardegna Sassari dopo un match condotto per ampi tratti salvo pagar caro una quarta frazione in cui gli uomini di Vitucci sono rimasti a secco di punti nei primi cinque minuti.

Scandone sconfitta a Sassari nonostante un Harper incontenibile

24/11/2014
I sassaresi battono la SIdigas Avellino in una gara combattuta fino agli ultimi minuti. Un Harper incontenibile è protagonista nel primo tempo per gli irpini ben coadiuvato da Anosike nel pitturato, ma i padroni di casa trovano in Logan e Sanders i loro leader.


Vitucci: "A Sassari impegno estremo"

22/11/2014
Settimana lunga per gli uomini di Vitucci che dopo la partita di sabato sera contro Reggio Emilia, torneranno in campo lunedi sera al PalaSerradimigni, contro la Dinamo Sassari. La Sidigas Avellino è chiamata dunque, ad un altro difficile impegno, dove si dovrà giocare con intelligenza e sbagliare il minimo possibile. “E' inusuale presentare una partita tre giorni prima della gara”.


Scandone, a Sassari per invertire la rotta

21/11/2014
Quella di lunedì sera a Sassari è un’occasione da non sprecare per la Sidigas Avellino chiamata al riscatto dopo il secondo stop casalingo stagionale arrivato sabato sera contro la Grissini Bon Reggio Emilia.
PRECEDENTI - Su ben quattro gare disputate dai biancoverdi al Palaserradimigni, in una sola circostanza i biancoverdi sono riusciti a portare a casa i due punti.


Scandone, serve continuità di risultati

19/11/2014
AVELLINO - Dallo scorso dodici ottobre sono trascorse soltanto sei partite di campionato eppure non mancano i primi spunti offerti dalla Sidigas Avellino in questi due primi mesi.
Il bilancio di tre vittorie vinte ed altrettante sconfitte può ritenersi un bilancio che rispecchia le aspettative tenendo conto dei ritardi relativi alla partenza della preparazione slittata dal 25 agosto al 10 settembre.


Scandone, la panchina ancora non convince

18/11/2014
AVELLINO - Riprende questo pomeriggio la preparazione della Sidigas Avellino in vista della trasferta di lunedì sera )ore 20) al PalaSerradimigni contro il Banco di Sardegna Sassari. Nella settimana di allenamenti che si apre, staff tecnico e squadra dovranno analizzare cosa non ha funzionato nella sfortunata sconfitta di sabato sera arrivata per mano della Grissini Bon Reggio Emilia.


Sidigas Avellino multata: 3 mila euro di ammenda

17/11/2014
I 3mila euro di ammenda alla Sidigas Avellino sono la sanzione più pesante inflitta dal giudice sportivo dopo la 6/a giornata di Serie A di pallacanestro.



Buona Scandone, ma arriva la sconfitta. Vitucci: "Giocato bene"

16/11/2014
Avellino: Anosike 16, Gaines 11, Cadougan n.e., Gioa n.e., Hanga 11, Banks 19, Cavaliero 9, Cortese 3, Trasolini, Severini n.e., Lechthaler 3, Harper 14. Coach: Vitucci.

Reggio Emilia: Mussini 11, Polonara 19, Della Valle 8, Taylor 2, Pechacek n.e., Pini n.e., Lavrinovic K. 23, Kaukenas 7, Cervi 10, Diener n.e., Cinciarini 14. Coach: Menetti.

Arbitri: Mattioli, Bettini, Paglialunga

Parziali: (22-28; 24-18; 24-21; 18-27)

Queste le dichiarazioni di Frank Vitucci al termine della gara, dove la sua squadra, nonostante la sconfitta, non ha sfigurato: “Complessivamente abbiamo giocato una buona partita. In termini di efficacia ci è mancato qualcosa anche se abbiamo prodotto tanto. Abbiamo tirato tanto, persi pochi palloni ma paghiamo nelle percentuali.


Scandone, Vitucci: "Sarà una sfida molto affascinante"

14/11/2014
La Sidigas Avellino riabbraccia il pubblico del PaladelMauro dopo la felice trasferta in quel di Capo D’Orlando. Prossimo avversario dei biancoverdi è la Grissini Bon Reggio Emilia, nuova capolista del campionato dopo il successo nel posticipo contro l’EA7 Milano, insieme al Banco di Sardegna Sassari e l’Umana Reyer Venezia. I reggiani, anch’essi autori di un tris di vittorie nelle ultime tre uscite, arriveranno in Irpinia col dente avvelenato per la sconfitta (84-85) rimediata in Eurocup contro la Telekom Bonn nella quinta giornata della seconda manifestazione continentale.




Cerchi un articolo precedente? Naviga tra le pagine cliccando sui numeri qui sotto.
Pagine: 1   2   3   4   5   6   7   8   9   10   11   12   13   14   15   16   17   18   19   20   

Cerchi un articolo in particolare? Utilizza la funzione Cerca nel sito per trovarlo in base alle parole chiave.


          Eccellenza
          Promozione
CORRIERE Quotidiano dell'Irpinia fondato da Gianni Festa Notizie e approfondimenti di cronaca, politica, economia e sport con foto, immagini e video. Meteo, annunci di lavoro, immobiliari e auto.