28/04/2017 17:56:54  
 

Assunzione donne incinte. Santoli (Confimprenditori): da noi si rischia il reato di truffa ai danni dell’INPS





10/02/2017
“ La vicenda della ragazza assunta a nove mesi di gravidanza non è assolutamente una novità, sono tante le donne assunte da aziende amiche magari per permettere loro di beneficiare dell’indennità di maternità dall’Inps che va alle donne occupate per il periodo di astensione dal lavoro-ha affermato il vice presidente nazionale di Confimprenditori Gerardo Santoli- Il paradosso è che  se lo fai al Nord ti chiama Renzi e sono tutti a parlare con entusiasmo del coraggioso imprenditore che ha assunto una ragazza  a dieci giorni dal parto, al contrario da noi c'è chi è stato accusato di truffa ai danni dell'INPS.”


Quest'articolo è stato visualizzato 675 volteredazione web
Leggi altri articoli in: EcoLav, Attualità





Inviaci il tuo commento

Il tuo nome:
Il tuo indirizzo e-mail:
Titolo:
Il tuo commento:
Codice di verifica:

Codice di verifica
Attenzione: commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità altrui non saranno pubblicati.
Il tuo indirizzo IP ed il tuo indirizzo e-mail saranno registrati nel nostro database, ma non saranno mai resi visibili agli altri utenti.






   

          Eccellenza
          Promozione
CORRIERE Quotidiano dell'Irpinia fondato da Gianni Festa Notizie e approfondimenti di cronaca, politica, economia e sport con foto, immagini e video. Meteo, annunci di lavoro, immobiliari e auto.