29/05/2017 15:21:04  
 

Fondi giovani agricoltori, apre il bando ISMEA





28/03/2017
Oggi alle ore 12:00 si apre il Bando Primo Insediamento dell’Ismea, la cui chiusura è prevista alle ore 12:00 del giorno 12 maggio 2017. Ne dà notizia Coldiretti Campania in occasione dell’attivazione della modalità di presentazione tramite il click day. Infatti, per l’individuazione dei beneficiari, oltre al rispetto delle condizioni di ammissibilità, sarà considerato anche l’ordine cronologico di presentazione delle domande. Per la determinazione dell’ordine cronologico faranno fede la data e l’ora di presentazione telematica delle domande come risultanti dal protocollo informatico automatizzato dell’Ismea. Gli uffici di Coldiretti sono a disposizione informazioni e consulenza.

 

La domanda di partecipazione deve essere presentata in forma telematica sul portale dedicato, compilata secondo le modalità indicate nel portale e completa, a pena di esclusione, della documentazione indicata nell'Allegato A del bando. La documentazione informativa è disponibile anche nella sezione Primo Insediamento e Subentro lsmea, cartella "Bando 2017" del portale e-Learning di Coldiretti.

 

La partecipazione al presente Bando è riservata ai giovani che intendono insediarsi per la prima volta in un'azienda agricola in qualità di capo azienda e che, alla data di presentazione della domanda, risultano in possesso, a pena di esclusione, dei seguenti requisiti: età compresa tra i 18 anni compiuti e i 40 anni non ancora compiuti; cittadinanza in uno degli Stati membri dell’Unione Europea; residenza nel territorio della Repubblica Italiana; possesso di adeguate conoscenze e competenze professionali, attestate da almeno uno dei seguenti documenti: titolo di studio di livello universitario di indirizzo agrario; titolo di studio di scuola media superiore in campo agrario; esperienza lavorativa, dopo aver assolto l’obbligo scolastico, di almeno due anni in qualità di coadiuvante familiare ovvero di lavoratore agricolo, documentata dall’iscrizione al relativo regime previdenziale; attestato di frequenza con profitto ad idonei corsi di formazione professionale.

 

Nell’ambito delle operazioni fondiarie previste dal Bando, è concesso un contributo in conto interessi nella misura massima attualizzata di 70 mila euro erogabile per il 60% alla conclusione del periodo di preammortamento e dunque all’avvio dell’ammortamento dell’operazione e per il 40% all’esito della corretta attuazione del piano aziendale. La durata del piano di ammortamento dell’operazione può, su domanda del richiedente, essere alternativamente di 15 anni (più 2 anni di preammortamento), 20 anni (più 2 anni di preammortamento), 30 anni (comprensivi di 2 anni di preammortamento).

Il bando prevede i seguenti lotti:

-LOTTO 1: comprende le Regioni: Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Liguria, Lombardia, Piemonte, Trentino Alto Adige, Valle d'Aosta, Veneto, Lazio, Marche, Toscana e Umbria. La dotazione destinata a finanziare le operazioni del LOTTO 1 è pari a euro 30.000.000,00.

- LOTTO 2 comprende le Regioni: Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia. La dotazione destinata a finanziare le operazioni del LOTTO 2 è pari a euro 30.000.000,00.

- LOTTO 3: comprende i Comuni indicati negli allegati 1 e 2 al D.L. 17 ottobre 2016, n. 189 , convertito, con modificazioni, dalla L. 15 dicembre 2016, n. 229 (COMUNI DEL CRATERE DEL SISMA). La dotazione destinata a finanziare le operazioni del LOTTO 3 è pari a euro 5.000.000,00.

 



Quest'articolo è stato visualizzato 581 volteredazione web
Leggi altri articoli in: EcoLav, Attualità





Inviaci il tuo commento

Il tuo nome:
Il tuo indirizzo e-mail:
Titolo:
Il tuo commento:
Codice di verifica:

Codice di verifica
Attenzione: commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità altrui non saranno pubblicati.
Il tuo indirizzo IP ed il tuo indirizzo e-mail saranno registrati nel nostro database, ma non saranno mai resi visibili agli altri utenti.






   

          Eccellenza
          Promozione
CORRIERE Quotidiano dell'Irpinia fondato da Gianni Festa Notizie e approfondimenti di cronaca, politica, economia e sport con foto, immagini e video. Meteo, annunci di lavoro, immobiliari e auto.