24/05/2017 19:41:24  
 
Le parolacce di De Luca

20/11/2016
La polemica intessuta del presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, al di là del linguaggio folcloristico è grave per diversi motivi. Con essa il governatore offende le Istituzioni e allontana ancor di più le persone dalla politica.

Il referendum ha già cambiato la politica

19/11/2016
A due settimane dall’appuntamento del referendum sono stati pubblicati gli ultimi sondaggi sulle intenzioni di voto degli italiani. D’ora in poi i rilevamenti potranno essere ancora effettuati ma non potranno essere resi noti: differenze più o meno marcate fra le cifre pubblicate ieri dai giornali, ma il dato di fondo è univoco: il No è previsto vincente quasi ovunque, con una forbice di 4-8 punti (per alcuni sondaggisti il distacco sul Sì è anche superiore), ma il numero degli incerti varia dal 15 al 25 per cento. 

Se soffia il ciclone Trump

18/11/2016
La vittoria di Trump sta portando sconvolgimento e tempesta nei mercati finanziari, negli organismi dell’Unione Europea, nelle Cancellerie dei principali paesi, nei Parlamenti e si è abbattuta nel nostro Paese come un tornado, agitando le acque dello stucchevole dibattito sul referendum.

Lo scontro tra Sì e No

17/11/2016
Più si avvicina la data del referendum e più lo scontro tra i sostenitori del sì e del no aumenta. Matteo Renzi dopo aver puntato sui contenuti della riforma torna a spingere sulla personalizzazione. E così disegna la battaglia referendaria come una guerra dei mondi, il vecchio contro il nuovo. E dove ovviamente il cambiamento coincide con la sua persona.

Un medico irpino in aiuto ai migranti in mare

16/11/2016
Nunzia Pia Manganelli, un giovane medico originaria del baianese, specializzanda in neuropsichiatria infantile, ha svolto, in collaborazione con il CISOM (Corpo Italiano di Soccorso dell’Ordine di Malta) un periodo di volontariato a Lampedusa, prestando servizio a bordo delle motovedette della Guardia Costiera o di navi più grandi, occupandosi del primo soccorso ai migranti in mare, spingendosi fino al largo delle coste libiche.

Distanze lunghe

15/11/2016
Il paragone formulato dall'ex premier Enrico Letta – tra la caduta del muro di Berlino e l'elezione di Trump – come la più grande rottura politica tra i due momenti storici, ha suscitato non poca preoccupazione e molteplici interrogativi sui nuovi assetti della politica mondiale.

Immigrazione, un’opportunità per la Provincia

14/11/2016
L’arrivo, sempre più numeroso, degli immigrati in Italia con i barconi della morte che sfuggono dalle guerre e dalle miserie, sta generando nell’opinione pubblica una crescente e plateale insofferenza, un clima di ostilità e un nascente razzismo che i partiti che fanno della lotta all’immigrazione la fonte del loro successo, dilatano e cavalcano.

Uno, nessuno centomila Sud

13/11/2016
Analisi tante. Come le promesse. Infiniti gli slogan. Eppure il Mezzogiorno continua ad essere la grande questione del Paese. Non per mancanza di fondi. Questi, diceva il meridionalista Guido Dorso, non risolvono il problema. Semmai lo aggravano. Se le risorse diventano appannaggio della malapolitica, spesso connivente con il malaffare.

La vittoria di Trump vista dall’Europa

12/11/2016
Nell’intervista al “Messaggero” di ieri, firmata da Maria Latella, l’ambasciatore americano a Roma John Phillips cerca di tranquillizzare l’opinione pubblica italiana ed europea, o almeno quella parte di essa che è ancora traumatizzata in seguito all’elezione di Donald Trump alla presidenza degli Stati Uniti.

Se viene l’uomo nero

11/11/2016
L’elezione di Donald Trump a Presidente degli Stati Uniti ha squarciato la tela della narrazione di quelli che – accecati dal pensiero unico - ci dicono che viviamo nel migliore dei mondi possibili. Noam Chomsky ci aveva avvertito: se Trump sarà eletto sarà un disastro per il genere umano. Speriamo di no, perché, dopo l’Isis, è difficile immaginare un panorama internazionale ancora peggiore di quello che stiamo vivendo.

Una data simbolo per il mondo

10/11/2016
Quando viene eletto il nuovo Presidente degli Stati Uniti cambia immediatamente la geografia politica mondiale. E queste elezioni del 2016 hanno un altro e fondamentale elemento di novità, ha vinto l’outsider inaspettato e temuto: Donald Trump. Una vittoria che spazza via letteralmente il partito democratico di Obama e dei Clinton, che spezza il sogno di vedere per la prima volta una donna alla Casa Bianca.

I capricci dello sceriffo

09/11/2016
Non si può far passare sotto silenzio l'indecente, anzi scandaloso, stanziamento da parte del governatore della Campania De Luca della stratosferica somma di tre milioni di euro per le luminarie natalizie nella sua città, Salerno. Somiglia più al "panem et circenses" degli antichi imperatori romani o al munifico capriccio di un satrapo orientale, che non alle decisioni politiche di un eletto a capo di una regione in forti difficoltà economiche.

Un disastro che smuove le coscienze

08/11/2016
Tra le impressionanti immagini trasmesse dalle emittenti televisive nazionali sul tremendo terremoto dell'Italia centrale, una ha particolarmente colpito la sensibilità umana e spirituale degli italiani: la preghiera in ginocchio, di laici e religiosi, davanti alla basilica distrutta di S. Benedetto. Passato il momento emotivo ed a fronte della dura polemica Renzi-Commissione Europea, qualche riflessione di merito va fatta.

Una nuova democrazia

07/11/2016
Lo svolgimento della campagna referendaria, come delle precedenti elezioni politico- amministrative e il nuovo linguaggio politico stanno – di fatto - già modificando la Costituzione che i padri costituenti vollero rigida, non modificabile da usi, consuetudini, soprattutto per ciò che riguarda la forma di democrazia ed i principi generali che, se pur non modificati nella forma edittale, vengono tranquillamente ignorati nelle nuove leggi e dalla condotta del governo.

Questa Regione mai nata

06/11/2016
La polemica astiosa tra il governatore della Regione Campania, Vincenzo De Luca, e il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, a proposito del finanziamento per tre milioni di euro della manifestazione “Luci di Artista” nel capoluogo salernitano, richiede, al di là del fatto in sé, una riflessione sul ruolo della Regione a distanza di trentasei anni dalla sua nascita.

Confronto americano

05/11/2016
La campagna elettorale americana che volge al termine (si vota martedì prossimo) ci ha offerto, grazie ad un effetto moltiplicatore che si è dispiegato davanti all’opinione pubblica internazionale, il meglio e il peggio della politica Usa; ma ha anche evidenziato la crisi del ruolo dell’America nel mondo, insidiato dalla globalizzazione di cui sicuramente l’economia a stelle e strisce ha beneficiato, mentre a lungo andare la politica ne è rimasta vittima e l’egemonia si è indebolita.

Le trivelle in giardino

04/11/2016
Abbiamo già messo in evidenza che il quesito del referendum costituzionale è stato oggetto di numerose contestazioni, anche sul piano giudiziario, perché considerato incompleto e tendenzioso, quindi sostanzialmente ingannevole.

Terremoto: il demone della paura

03/11/2016
É un'Italia fragile quella di questi giorni. Le nuove scosse di terremoto che hanno colpito il nostro paese buttando giù questi piccoli borghi fanno crescere la voglia di normalità che diventa il desiderio più grande. Vogliamo scacciarci di dosso il demone della paura. Improvvisamente ma anche ciclicamente scopriamo quanto siamo vulnerabili.

Ma l’altro non è un nemico

01/11/2016
Le barricate a Ferrara contro l'arrivo di dodici donne, profughe extracomunitarie, cacciate da Goro, comune della stessa provincia di Ferrara, ci obbliga – come cittadini responsabili e cristiani adulti – a delineare qualche segmento di serena riflessione.

La politica gridata

31/10/2016
Il clima di antipolitica, che in questi ultimi anni non accenna a diminuire ed ha dato corpo ad un fenomeno di rivolta popolare interpretato dal successo elettorale di un non partito come il M5S, è il frutto del nuovo modo di fare politica introdotto da Berlusconi con il suo ingresso in campo, dopo la stagione di Mani pulite che cancellò i partiti e la prima repubblica.



Cerchi un articolo precedente? Naviga tra le pagine cliccando sui numeri qui sotto.
Pagine: 1   2   3   4   5   6   7   8   9   10   11   12   13   14   15   16   17   18   19   20   

Cerchi un articolo in particolare? Utilizza la funzione Cerca nel sito per trovarlo in base alle parole chiave.


          Eccellenza
          Promozione
CORRIERE Quotidiano dell'Irpinia fondato da Gianni Festa Notizie e approfondimenti di cronaca, politica, economia e sport con foto, immagini e video. Meteo, annunci di lavoro, immobiliari e auto.