21/01/2017 01:10:08  
 
Luglio col bene che ti voglio...

08/07/2016
Luglio è arrivato con il suo carico di sole e di caldo e porterà, insieme a suo fratello Agosto, il tanto desiderato periodo delle ferie estive. La parola "vacanza" ha un significato multiforme: indica riposo per chi ama trascorrere la pausa lavorativa in pieno relax di calma e tranquillità; è sinonimo di viaggi verso le mete più disparate per coloro che vogliono evadere e ammirare paesaggi nuovi e inconsueti; è il ritorno ai luoghi natii, dove le proprie radici affondano salde e tornano a nutrirsi della terra d'origine. 

Il voto per cambiare

07/07/2016
Le elezioni non solo politiche o amministrative ma anche quelle che riguardano temi specifici come il referendum inglese sulla permanenza in Europa o quello prossimo in Italia sulle riforme costituzionali stanno diventando sempre di più uno scontro che produce fratture. Giovani contro anziani, benestanti contro poveri, inclusi contro emarginati o immigrati. 

Pd campano senz’anima

06/07/2016
Alla direzione pd lo sceriffo- governatore ha dato una ulteriore dimostrazione della sua vocazione teatrale di cattivo gusto deridendo la sindaca di Roma. Eppure, di motivi per riflessioni ben più serie - per sè e per il suo partito – ne avrebbe avuto a iosa. Il pd napoletano è uscito dalle urne impoverito nei voti. E il partito campano é apparso senza un'anima. 

Biodiversità e politica

05/07/2016
Il calendario degli eventi gastronomici, per il mese di luglio, è denso di avvenimenti all'insegna della tipicità della cucina irpina: dai fusilli al sugo alla braciola di cotica, dal cuoppo fritto al caciocavallo impiccato, dalla onnipresenza delle salsicce e cotechini nostrani, ai tradizionali dolci delle massaie irpine. Da non dimenticare una delle prelibatezze irpine costituita dalle "pizzelle di sciurilli", fiori di zucchine passati in pastella e fritti in olio abbondante.

Brexit referendum e democrazia

04/07/2016
Il recente referendum della Gran Bretagna, che ha ha votato per l’uscita dall’Europa, ha lasciato l’amaro in bocca ai molti europeisti, che hanno parlato di una sorte di autolesionismo economico in cui hanno vinto le paure, sotto la spinta di una immigrazione incontrollata, di una diffusa insicurezza e di una Europa che sentono estranea. 

La profezia di Oriana

03/07/2016
Viviamo la precarietà come una tragedia. L’ondata di terrorismo islamico che si abbatte in ogni parte del pianeta ci obbliga al conteggio delle morti innocenti. Il conflitto si espande. Non riguarda solo i paesi delle guerre eterne (Iran- Irak), ma condiziona anche paesi, europei e non, che fino ad un solo minuto prima ritenevano di essere inattaccabili, immuni da ogni intenzione terroristica.

La Democrazia e il popolo

02/07/2016
Lo shock provocato dalla inattesa vittoria della Brexit nel referendum britannico ha aperto un ampio dibattito sui temi della democrazia rappresentativa, del rapporto fra volontà popolare, delega ed esercizio del potere, degli strumenti della partecipazione al governo della cosa pubblica. 

Il ballo mascherato

01/07/2016
Abbiamo sempre sostenuto che il discorso sulle riforme elettorali non poteva considerarsi chiuso a seguito dell’approvazione dell’Italicum. Proprio com'è accaduto per il porcellum, è l'insostenibilità costituzionale e politica del nuovo sistema che rende necessario riaprire il dibattito per far emergere le storture che devono essere corrette per ripristinare i diritti politici dei cittadini.  

Ritoccare l’Italicum

30/06/2016
Non solo Cameron costretto a lasciare dopo un referendum. La storia insegna e ha altri esempi che Renzi farebbe bene a guardare per leggere il futuro. Ripete il premier che se perde il referendum costituzionale lascia la politica e lega così il suo destino alla riforma. Un caso analogo è accaduto nel ’69 in Francia.

Il Premier a un bivio

29/06/2016
Il premier si è lanciato a tempo pieno nella girandola di incontri che i cosiddetti leader europei stanno facendo, dopo aver provocato con la loro incapacità quasi la deflagrazione dell'Europa. Matteo Renzi pensa forse che questo accrescerà la sua autorevolezza politica rafforzandolo in vista delle prossime scadenze. 

Renzi, il Pd e il bene comune

28/06/2016
A più di una settimana dal responso amministrativo in parecchi piccoli e grandi Comuni del nostro Paese, con la pubblica opinione ancora polarizzata nell'uscita della Gran Bretagna dall'UE con la serenità di giudizio, sempre più necessaria, è possibile delineare qualche spunto analistico sulle ragioni effettive che hanno messo in discussione il reiterato riformismo renziano.

Il Pd e l’esito del voto amministrativo

27/06/2016
Il voto amministrativo è stato un voto all’insegna del cambiamento, come ha detto Renzi, o di protesta contro la sua politica e l’instaurazione del “renzismo”? Ma non era lui il cambiamento? Quando ha fatto la scalata al partito ed al governo, all’insegna della rottamazione dei vecchi politici e della vecchia politica, non si era proposto, come il rinnovamento, con riforme coraggiose (una al mese!) con l’obbiettivo di mettere all’angolo il M5S?

Meteora Mezzogiorno

26/06/2016
Era prevedibile. Ancora una volta il Sud scompare dall'agenda di governo. Se ne era fatto un gran parlare in occasione del turno elettorale amministrativo recente. Dalla Campania, alla Calabria, passando per la Basilicata si erano accese fiammelle che inducevano a sperare in un nuovo corso.

Che fine farà l’Europa?

25/06/2016
Ci sarà tempo per affrontare tutti i problemi aperti dalla decisione degli elettori britannici di lasciare l’Unione europea chiudendo la frontiera della Manica. I trattati in vigore, sottoscritti anche dai governi di Londra, prevedono due anni di tempo per completare il processo di secessione aperto col referendum di giovedì, ma la tempesta borsistica e forse ancor più quella valutaria, con il crollo della sterlina sui mercati internazionali, fanno già capire che l’aggiustamento richiesto non sarà agevole.

Il fallimento dei demiurghi

24/06/2016
Le elezioni amministrative quest’anno si sono caricate di un forte significato politico perché riguardavano le sfide aperte nella principali città italiane, Milano, Torino, Roma e Napoli, secondo linee di frattura e di ricomposizione politica non omogenee sul piano nazionale.

E’ in gioco il futuro dell’Europa

23/06/2016
Due referendum, due paesi, due governi che si giocano il futuro. Oggi la Gran Bretagna vota il sì o il no alla sua permanenza nell’Unione Europea mentre da noi dopo il voto dei ballottaggi è soprattutto il referendum di ottobre sulle riforme costituzionali la prova più impegnativa per Matteo Renzi. La scia delle elezioni comunali vede il PD e l’esecutivo più deboli ma senza rischi di cadere.

Sviluppo, ma più “umano”

22/06/2016
L'impugnazione da parte del Consiglio dei Ministri della legge regionale campana contenente la moratoria contro l'eolico e la giornata a Bruxelles del presidente della provincia Gambacorta quale membro del Comitato delle Regioni per le problematiche energetiche ed ambientali, ripropone la necessità di un Piano Energetico Ambientale Regionale, coerente con gli indirizzi del Cop 21 di Parigi del dicembre 2015 che ha prodotto un accordo mondiale sul clima firmato da 175 Paesi.

Matteo, stai sereno

21/06/2016
I risultati delle elezioni del 19 giugno segnano, in maniera inequivocabile, l’avvio della fase declinante dell’esperimento renziano, peraltro già preannunciata anche da altri sintomi. E questo ci sembra il dato di fondo politicamente più rilevante, unitamente a quello del sempre crescente astensionismo, destinato a delegittimare il sistema.

Lo strano linguaggio dei politici

20/06/2016
Il padre Dante, inventore del “Dolce Stil novo”, già otto secoli, fa teorizzava che la forma è la veste fedele del contenuto: “I’ mi son un che, quando/amor mi ispira noto e a quel modo/ ch’ei ditta dentro vo significando” (canto XXIV del Purgatorio). Spontaneità ed immediatezza di espressione, forma inscindibile dal pensiero.

Il voto e il futuro di Renzi

19/06/2016
Nella notte i risultati dei ballottaggi nei Comuni chiamati al voto diranno se il Pd di Renzi mantiene saldo il timone o se , invece, da qui si aprirà una nuova stagione all'insegna dello scontro tra le forze politiche.



Cerchi un articolo precedente? Naviga tra le pagine cliccando sui numeri qui sotto.
Pagine: 1   2   3   4   5   6   7   8   9   10   11   12   13   14   15   16   17   18   19   20   

Cerchi un articolo in particolare? Utilizza la funzione Cerca nel sito per trovarlo in base alle parole chiave.


          Eccellenza
          Promozione
CORRIERE Quotidiano dell'Irpinia fondato da Gianni Festa Notizie e approfondimenti di cronaca, politica, economia e sport con foto, immagini e video. Meteo, annunci di lavoro, immobiliari e auto.