25/03/2017 22:47:02  
 
Il voto in Italia e in Europa

18/06/2016
Alla vigilia dei ballottaggi per la scelta dei sindaci delle principali città italiane – Roma, Milano, Napoli, Torino, Bologna – è normale che l’attenzione dei lettori si concentri su questi appuntamenti, che indubbiamente hanno una loro rilevanza, dovuta al fatto che i primi cittadini neoeletti governeranno i rispettivi Comuni per i prossimi cinque anni, grazie alla legge che attribuisce loro poteri rilevanti e ne rende estremamente difficile la sostituzione prima della scadenza del mandato.

Dicesi “impegno civile”

17/06/2016
Tutte le espressioni che contengono la parola "impegno" sottintendono l'investimento di una parte del proprio tempo per occuparsi di qualcosa o di qualcuno. Si presuppone, cioè, che una porzione della giornata, libera dagli obblighi lavorativi e/o familiari, sia impiegata per dedicarsi ad una attività che suscita il personale interesse e per la quale si avverte una spinta propulsiva all'azione.

La ricerca del dialogo

16/06/2016
Altro che le amministrative di domenica prossima con i duelli tra PD e cinque stelle che stanno infiammando le ultime ore di campagna elettorale, 40 anni fa una sfida davvero storica segna le elezioni del 20 giugno 1976. Per la prima volta votano i ragazzi di diciotto anni. La Democrazia Cristiana che guida il paese da trent’anni rischia il sorpasso da parte del Partito Comunista.

Il Governo le spara grosse

15/06/2016
Che lo statista di Rignano sull'Arno abbia portato a palazzo Chigi le atmosfere bullesche del bar del suo paese, tra cui l'abitudine a spararle grosse, ce ne siamo accorti da tempo. Tuttavia, negli ultimi giorni si è confermato imbattibile nelle balle spropositate, di cui era già primatista!

Terzo settore Nuove sfide

14/06/2016
Il 25 maggio 2016 il Parlamento italiano ha approvato la Legge delega di Riforma del Terzo Settore, dell'impresa sociale e del Servizio civile, in un momento contrassegnato da una campagna accusatoria, spesso generalizzata ed ingenerosa, nei confronti del vasto sistema delle organizzazioni non profit.

Una politica per l’immigrazione

13/06/2016
In Italia le pensioni stanno saltando perché sono sempre meno le persone che lasciano il lavoro che quelle che lo intraprendono, con notevole contrazione dei contributi previdenziali. Le cause sono da un lato la crescente incapacità di produrre crescita e sviluppo, dall’altro la decrescente natalità. Così, nel medio e lungo periodo, il quadro economico rischia di diventare insostenibile. 

Inaugurazioni a metà

12/06/2016
L’ Irpinia diventa sempre più periferia della regione Campania. E Avellino subisce questo processo di degrado che contribuisce alla emarginazione politica, sociale e culturale. Sono i fatti a parlare. Ricordate l’inaugurazione della città ospedaliera? Si disse, in pompa magna, all’atto dell’inaugurazione della città ospedaliera, che quella struttura doveva diventare un punto di riferimento della buona sanità nel Mezzogiorno.

Ma c’è vita a sinistra del Pd?

11/06/2016
Una consultazione parziale e limitata non poteva essere l'occasione per sperimentare il "partito della nazione", ma il suo solo fantasma ha sortito l'effetto di coagulare, per reazione, una coalizione traversale di tutti gli oppositori di Matteo Renzi, compresa parte della minoranza interna del Pd, che, nelle grandi città, ha messo in difficoltà il partito democratico.

O riforma o morte

10/06/2016
La campagna elettorale per il referendum costituzionale che si svolgerà ad ottobre è iniziata con grande anticipo, non appena il disegno di legge Renzi/ Boschi ha completato il suo percorso parlamentare.

Tra astensione e partiti che arrancano

09/06/2016
Quante volte in questi ultimi tempi abbiamo sentito la frase “ce lo chiede l’Europa” per giustificare un provvedimento. Andò così anche nel giugno di 60 anni fa. Una direttiva europea ci impone l’abolizione della terza classe dei treni. Si adeguano tutti tranne Spagna e Portogallo.

Tra crisi dei partiti e voglia di nuovo

08/06/2016
Per prevedere che i 13.316.379 elettori italiani non si sarebbero scalmanati per andare alle urne non ci voleva nessun guru dei sondaggi. La data del voto furbescamente scelta dal governo ha mostrato tutti i suoi limiti. Essa ha certamente accresciuto il non-voto dell'elettorato meno schierato, ma non sembra aver favorito chi l'aveva scelta. L'aria che tirava è stata chiara fin dall'inizio della campagna elettorale. Discredito crescente dei partiti tradizionali, molto divisi sulle scelte. Alleanze elettorali spesso poco chiare. Candidature per lo più improvvisate. Scarso appeal della maggior parte dei candidati-sindaco delle grandi città.

Gli errori del Pd e la questione irpina

07/06/2016
Il voto narra di un Pd allo sbando. Nelle grandi città, in Campania (fatta eccezione per Salerno e, in parte, Caserta) e in Irpinia. Cancellata la vecchia geografia politica non se ne delinea una nuova. Sono il protagonismo individuale, la protesta corale, il peggiore municipalismo arroccato, a disegnare il nuovo panorama. 

Il presidente De Luca e il problema rifiuti

06/06/2016
Con sapiente scelta di tempo, accompagnata dalla solita conferenza stampa e grancassa mediatica, ad una settimana dal voto amministrativo di Napoli e di molti comuni della Campania, è partita l’operazione rimozione spazzatura che da oltre dieci anni è disseminata, per chilometri e chilometri, nel territorio della regione.

La cabala elettorale

04/06/2016
Una cabala capricciosa, o forse meglio la nevrosi ricorrente di una politica sempre alla ricerca di stabilità, ha fatto sì che una parziale tornata elettorale amministrativa che ha assunto valenza prettamente politica, cada mentre già infuria la campagna per il sì o il no alla riforma della Costituzione, e proprio a ridosso della celebrazione dei 70 anni della Repubblica, quando, per la prima volta gli italiani, uomini e donne, sanzionarono col voto l’ingresso nel novero dei paesi democratici.

2 giugno: festa alla Repubblica

03/06/2016
Anche quest’anno è venuto il 2 giugno e, come di consueto, il compleanno della Repubblica è stato celebrato con la tradizionale parata delle forze armate al cospetto del Capo dello Stato e delle altre autorità della Repubblica. Abbiamo inoltre preso consapevolezza che decorrono i settanta anni dalla nascita della Repubblica.

2 giugno Storie di donne

02/06/2016
Il 2 giugno di 70 anni fa il voto alle donne e la nascita della Repubblica. E’ giusto celebrare questa festa con il volto di Tina Anselmi. La prima personalità ancora vivente a cui sarà dedicato un francobollo che sarà emesso proprio oggi.

Un Pd moralmente sfibrato?

01/06/2016
Troppe cose stanno accadendo, nel Pd, a dare il segno di una tensione politica e morale ormai troppo allentata. Arresti e inchieste che coinvolgono importanti esponenti del partito. Polemiche su alleanze con forze sospettate di "vicinanza" con ambienti discussi. Fino a voti inquinati. Nel frattempo, fatti inquietanti dimostrano una forte ripresa dell'offensiva dei poteri criminali. Rispetto a queste cose il Pd renziano sembra ormai ripiegato su se stesso.

Le priorità del dossier famiglia

31/05/2016
La presentazione del Manifesto per la Famiglia, da parte del Forum delle Associazioni Familiari della Campania, avvenuta nel Circolo della Stampa di Avellino lo scorso 24 maggio, avendo come diretti interlocutori i candidati a sindaco nei 7 comuni della diocesi di Avellino ove si svolgeranno le prossime elezioni amministrative, ha suscitato notevole interesse per le proposte emerse.

La sinistra del Pd e il No al referendum

30/05/2016
Come voterà la sinistra del PD al referendum sulla riforma della Costituzione? Non c’è dubbio che quelli che ne sono già usciti: Civati, Fassina, Cofferati voteranno NO come tanti elettori che, in passato, hanno sempre votato PCI, PDS, PD e che si sono rifugiati nell’astensionismo per non votare il PD di Renzi.

Una visione per l’Europa

28/05/2016
Rischia di essere corto e di breve durata il sospiro di sollievo che molte cancellerie europee (non tutte) hanno emesso dopo l’esito del ballottaggio che alle presidenziali austriache ha sancito la vittoria di strettissima misura del candidato dei Verdi Van der Bellen contro il nazional-populista Hofer, trionfatore al primo turno. 



Cerchi un articolo precedente? Naviga tra le pagine cliccando sui numeri qui sotto.
Pagine: 1   2   3   4   5   6   7   8   9   10   11   12   13   14   15   16   17   18   19   20   

Cerchi un articolo in particolare? Utilizza la funzione Cerca nel sito per trovarlo in base alle parole chiave.


          Eccellenza
          Promozione
CORRIERE Quotidiano dell'Irpinia fondato da Gianni Festa Notizie e approfondimenti di cronaca, politica, economia e sport con foto, immagini e video. Meteo, annunci di lavoro, immobiliari e auto.