23/04/2017 16:00:47  
 
Il Pd e l’esito del voto amministrativo

27/06/2016
Il voto amministrativo è stato un voto all’insegna del cambiamento, come ha detto Renzi, o di protesta contro la sua politica e l’instaurazione del “renzismo”? Ma non era lui il cambiamento? Quando ha fatto la scalata al partito ed al governo, all’insegna della rottamazione dei vecchi politici e della vecchia politica, non si era proposto, come il rinnovamento, con riforme coraggiose (una al mese!) con l’obbiettivo di mettere all’angolo il M5S?

Meteora Mezzogiorno

26/06/2016
Era prevedibile. Ancora una volta il Sud scompare dall'agenda di governo. Se ne era fatto un gran parlare in occasione del turno elettorale amministrativo recente. Dalla Campania, alla Calabria, passando per la Basilicata si erano accese fiammelle che inducevano a sperare in un nuovo corso.

Che fine farà l’Europa?

25/06/2016
Ci sarà tempo per affrontare tutti i problemi aperti dalla decisione degli elettori britannici di lasciare l’Unione europea chiudendo la frontiera della Manica. I trattati in vigore, sottoscritti anche dai governi di Londra, prevedono due anni di tempo per completare il processo di secessione aperto col referendum di giovedì, ma la tempesta borsistica e forse ancor più quella valutaria, con il crollo della sterlina sui mercati internazionali, fanno già capire che l’aggiustamento richiesto non sarà agevole.

Il fallimento dei demiurghi

24/06/2016
Le elezioni amministrative quest’anno si sono caricate di un forte significato politico perché riguardavano le sfide aperte nella principali città italiane, Milano, Torino, Roma e Napoli, secondo linee di frattura e di ricomposizione politica non omogenee sul piano nazionale.

E’ in gioco il futuro dell’Europa

23/06/2016
Due referendum, due paesi, due governi che si giocano il futuro. Oggi la Gran Bretagna vota il sì o il no alla sua permanenza nell’Unione Europea mentre da noi dopo il voto dei ballottaggi è soprattutto il referendum di ottobre sulle riforme costituzionali la prova più impegnativa per Matteo Renzi. La scia delle elezioni comunali vede il PD e l’esecutivo più deboli ma senza rischi di cadere.

Sviluppo, ma più “umano”

22/06/2016
L'impugnazione da parte del Consiglio dei Ministri della legge regionale campana contenente la moratoria contro l'eolico e la giornata a Bruxelles del presidente della provincia Gambacorta quale membro del Comitato delle Regioni per le problematiche energetiche ed ambientali, ripropone la necessità di un Piano Energetico Ambientale Regionale, coerente con gli indirizzi del Cop 21 di Parigi del dicembre 2015 che ha prodotto un accordo mondiale sul clima firmato da 175 Paesi.

Matteo, stai sereno

21/06/2016
I risultati delle elezioni del 19 giugno segnano, in maniera inequivocabile, l’avvio della fase declinante dell’esperimento renziano, peraltro già preannunciata anche da altri sintomi. E questo ci sembra il dato di fondo politicamente più rilevante, unitamente a quello del sempre crescente astensionismo, destinato a delegittimare il sistema.

Lo strano linguaggio dei politici

20/06/2016
Il padre Dante, inventore del “Dolce Stil novo”, già otto secoli, fa teorizzava che la forma è la veste fedele del contenuto: “I’ mi son un che, quando/amor mi ispira noto e a quel modo/ ch’ei ditta dentro vo significando” (canto XXIV del Purgatorio). Spontaneità ed immediatezza di espressione, forma inscindibile dal pensiero.

Il voto e il futuro di Renzi

19/06/2016
Nella notte i risultati dei ballottaggi nei Comuni chiamati al voto diranno se il Pd di Renzi mantiene saldo il timone o se , invece, da qui si aprirà una nuova stagione all'insegna dello scontro tra le forze politiche.

Il voto in Italia e in Europa

18/06/2016
Alla vigilia dei ballottaggi per la scelta dei sindaci delle principali città italiane – Roma, Milano, Napoli, Torino, Bologna – è normale che l’attenzione dei lettori si concentri su questi appuntamenti, che indubbiamente hanno una loro rilevanza, dovuta al fatto che i primi cittadini neoeletti governeranno i rispettivi Comuni per i prossimi cinque anni, grazie alla legge che attribuisce loro poteri rilevanti e ne rende estremamente difficile la sostituzione prima della scadenza del mandato.

Dicesi “impegno civile”

17/06/2016
Tutte le espressioni che contengono la parola "impegno" sottintendono l'investimento di una parte del proprio tempo per occuparsi di qualcosa o di qualcuno. Si presuppone, cioè, che una porzione della giornata, libera dagli obblighi lavorativi e/o familiari, sia impiegata per dedicarsi ad una attività che suscita il personale interesse e per la quale si avverte una spinta propulsiva all'azione.

La ricerca del dialogo

16/06/2016
Altro che le amministrative di domenica prossima con i duelli tra PD e cinque stelle che stanno infiammando le ultime ore di campagna elettorale, 40 anni fa una sfida davvero storica segna le elezioni del 20 giugno 1976. Per la prima volta votano i ragazzi di diciotto anni. La Democrazia Cristiana che guida il paese da trent’anni rischia il sorpasso da parte del Partito Comunista.

Il Governo le spara grosse

15/06/2016
Che lo statista di Rignano sull'Arno abbia portato a palazzo Chigi le atmosfere bullesche del bar del suo paese, tra cui l'abitudine a spararle grosse, ce ne siamo accorti da tempo. Tuttavia, negli ultimi giorni si è confermato imbattibile nelle balle spropositate, di cui era già primatista!

Terzo settore Nuove sfide

14/06/2016
Il 25 maggio 2016 il Parlamento italiano ha approvato la Legge delega di Riforma del Terzo Settore, dell'impresa sociale e del Servizio civile, in un momento contrassegnato da una campagna accusatoria, spesso generalizzata ed ingenerosa, nei confronti del vasto sistema delle organizzazioni non profit.

Una politica per l’immigrazione

13/06/2016
In Italia le pensioni stanno saltando perché sono sempre meno le persone che lasciano il lavoro che quelle che lo intraprendono, con notevole contrazione dei contributi previdenziali. Le cause sono da un lato la crescente incapacità di produrre crescita e sviluppo, dall’altro la decrescente natalità. Così, nel medio e lungo periodo, il quadro economico rischia di diventare insostenibile. 

Inaugurazioni a metà

12/06/2016
L’ Irpinia diventa sempre più periferia della regione Campania. E Avellino subisce questo processo di degrado che contribuisce alla emarginazione politica, sociale e culturale. Sono i fatti a parlare. Ricordate l’inaugurazione della città ospedaliera? Si disse, in pompa magna, all’atto dell’inaugurazione della città ospedaliera, che quella struttura doveva diventare un punto di riferimento della buona sanità nel Mezzogiorno.

Ma c’è vita a sinistra del Pd?

11/06/2016
Una consultazione parziale e limitata non poteva essere l'occasione per sperimentare il "partito della nazione", ma il suo solo fantasma ha sortito l'effetto di coagulare, per reazione, una coalizione traversale di tutti gli oppositori di Matteo Renzi, compresa parte della minoranza interna del Pd, che, nelle grandi città, ha messo in difficoltà il partito democratico.

O riforma o morte

10/06/2016
La campagna elettorale per il referendum costituzionale che si svolgerà ad ottobre è iniziata con grande anticipo, non appena il disegno di legge Renzi/ Boschi ha completato il suo percorso parlamentare.

Tra astensione e partiti che arrancano

09/06/2016
Quante volte in questi ultimi tempi abbiamo sentito la frase “ce lo chiede l’Europa” per giustificare un provvedimento. Andò così anche nel giugno di 60 anni fa. Una direttiva europea ci impone l’abolizione della terza classe dei treni. Si adeguano tutti tranne Spagna e Portogallo.

Tra crisi dei partiti e voglia di nuovo

08/06/2016
Per prevedere che i 13.316.379 elettori italiani non si sarebbero scalmanati per andare alle urne non ci voleva nessun guru dei sondaggi. La data del voto furbescamente scelta dal governo ha mostrato tutti i suoi limiti. Essa ha certamente accresciuto il non-voto dell'elettorato meno schierato, ma non sembra aver favorito chi l'aveva scelta. L'aria che tirava è stata chiara fin dall'inizio della campagna elettorale. Discredito crescente dei partiti tradizionali, molto divisi sulle scelte. Alleanze elettorali spesso poco chiare. Candidature per lo più improvvisate. Scarso appeal della maggior parte dei candidati-sindaco delle grandi città.



Cerchi un articolo precedente? Naviga tra le pagine cliccando sui numeri qui sotto.
Pagine: 1   2   3   4   5   6   7   8   9   10   11   12   13   14   15   16   17   18   19   20   

Cerchi un articolo in particolare? Utilizza la funzione Cerca nel sito per trovarlo in base alle parole chiave.


          Eccellenza
          Promozione
CORRIERE Quotidiano dell'Irpinia fondato da Gianni Festa Notizie e approfondimenti di cronaca, politica, economia e sport con foto, immagini e video. Meteo, annunci di lavoro, immobiliari e auto.