21/01/2017 01:06:49  
 
In difesa del nostro ambiente

29/12/2015
Mentre il governo Renzi, attraverso le dichiarazioni del ministro Delrio, preannuncia politiche sostenibili per abbassare le emissioni di CO2 in Italia, avvertiamo da vicino, anche nella nostra Irpinia, gli effetti degli squilibri climatici. Non sono effetti casuali la fioritura delle primule nel mio giardino e quella della mimosa, ordinariamente coincidente con la festa delle donne.

Natale, questo Sud senza luce

24/12/2015
Intanto auguri. A chi vive in famiglia. A chi è solo. A quanti si ritrovano per raccontare e raccontarsi. A tutti coloro che sono spettatori e testimoni inermi di quanto accade in questo nostro mondo in cui paura, guerra e violenza sembrano scandire le ore di tragedie infinite.

Quel gran flop della Leopolda

23/12/2015
A distanza di qualche giorno, appare più chiaro l'insuccesso strategico di quella celebrazione della rivoluzione renziana che è diventata, ormai, la Leopolda. Doveva essere un laboratorio di idee. Si è ridotto a una specie di riunione di camerati della prima ora. Chiamati a osannare il loro capo.

Le radici della sacralità

22/12/2015
Già nel corso del 2013, contro la maternità surrogata, si levarono voci autorevoli del femminismo europeo, prima delle recentissime scelte di Strasburgo sulla complessa materia. Come laici cristiani, affrancati dagli orpelli confessionali che spesso opacizzano l'adamantino umanesimo cristiano, non possiamo, non rilevare che l'Europa riscopre le sue migliori radici sulla sacralità della persona umana – e quindi anche della donna – quando non rimane irretita dalle rigide maglie di una insopportabile logica finanziaria.

Ora De Luca mantenga le promesse

21/12/2015
In Campania vi sono circa sette milioni di eco balle accumulate un po’ dappertutto, secondo i più, 5,5 milioni secondo i tecnici della Regione. Di eco, cioè compatibili con l’ambiente, non hanno nulla (il danno all’ambiente ed alle persone è documentato dall’aumento delle malattie tumorali), di balle, nel senso di frottole, molto.

Ancora un tradimento per il Sud

19/12/2015
La Legge di Stabilità svela l'ennesimo tradimento ai danni del Mezzogiorno del Paese. L'inadeguatezza degli investimenti previsti per il Sud dal governo, purtroppo, non ci sorprende. Anzi ci conferma, una volta di più, come la classe dirigente nazionale e questo esecutivo in particolare abbiano il cuore, la mente e gli interessi al Nord.

La partita della Consulta

18/12/2015
La partita della Corte Costituzionale si è chiusa dopo 17 mesi e 32 votazioni, e solo poche ore prima del voto che avrebbe segnato la svolta positiva nessuno prevedeva che i tre giudici della Suprema Corte sarebbero stati eletti.

Campania tutte le grane del Pd

17/12/2015
Oggi il Tribunale di Napoli dovrebbe pronunciarsi sulla richiesta, avanzata da De Luca, di annullamento della sospensione da governatore in base alla legge Severino. Anche quella decisione, tuttavia, non metterà fine al clima di incertezza politica che circonda il Pd campano. La discesa in campo di Bassolino ne ha solo accentuato lo smarrimento. Il partito, infatti, da tempo nella nostra regione ha perso capacità di iniziativa politica.

“Armando Cossutta, comunista”

16/12/2015
Aveva due passioni: il comunismo e l’Inter, la politica e il calcio. Armando Cossutta se ne è andato a 89 anni. Il più filo sovietico dei dirigenti del PCI. Il più lontano dalle posizioni di Enrico Berlinguer. A dividerli nel 1981 la scelta dell’allora segretario comunista di sganciare il partito da Mosca sostenendo che si era ormai esaurita la spinta propulsiva della rivoluzione d’ottobre.

Non togliamo la speranza di aria pulita

15/12/2015
E' calato troppo presto il sipario sulla Cop 21 di Parigi sul cambiamento climatico. Si parla di intesa storica sul freno dell'inquinamento, ma la comunità scientifica internazionale sottolinea che i 29 articoli dell'accordo, senza impegni vincolanti, costituiscono indubbiamente, ma solo, un novero di buone intenzioni.

Così l’Irpinia non ha futuro

14/12/2015
L’Irpinia ha ancora un futuro? Potrà averlo se la finiamo di piangerci addosso e di gridare al governo ladro e cominciamo sul serio a fare da soli! Le intelligenze ci sono e le risorse pure: basta saperle sfruttare e valorizzare.

Lezione francese Quanti riflessi

12/12/2015
E’ sempre difficile ipotizzare ricadute nazionali di elezioni tenute in un altro paese; eppure anche questa volta fior di commentatori italiani hanno speso la loro competenza per argomentare sui riflessi delle elezioni regionali francesi nella politica italiana, che dovrebbe risultare sconvolta dall’avanzata dell’estrema destra d’Oltralpe.

La povertà e le pensioni d’oro

11/12/2015
L’Istat certifica che la povertà cresce in Italia, e aumenta vertiginosamente al Sud, secondo gli ultimi rilevamenti dello Svimez. Un fenomeno che contagia anche l’Irpinia stando ai recenti dati forniti dalla Caritas, sempre di più impegnata in assistenza non solo per stranieri ma soprattutto per irpini. I tiepidi, ma pur ottimistici segnali di ripresa dell’economia, non fanno diminuire la povertà che la crisi ha ingigantito in numeri ma anche in dimensione esistenziale.

Politica, protesta e proposta

10/12/2015
Quando 60 anni fa una scissione del partito liberale diede vita alla nascita di un movimento chiamato “Radicale” in pochi immaginavano che avrebbe cambiato molte cose nella politica italiana. Per tutti oggi è il partito di Marco Pannella ed Emma Bonino. Quel lontano esordio è datato 11 dicembre 1955. I liberali a congresso eleggono Malagodi

L’indecenza della casta

09/12/2015
I casi di indecenza e di arroganza dell'attuale Casta politica potrebbero riempire un'enciclopedia. Ormai corriamo il rischio di abituarci e di far passare tutto sotto silenzio. Sarebbe però un grave errore. Appena l'attenzione dell'opinione pubblica diminuisce, infatti, la Casta ritrova la sua unità e torna a colpire.

Il diritto al cibo e la globalità

08/12/2015
Una delle ragioni per cui la cultura occidentale è in affanno è certamente costituita dalla memoria corta, cioè dalla facile dimenticanza dei contenuti importanti di progetti significativi. Un esempio eclatante di tale fenomeno è costituito dalla "Carta di Milano".

Se il presepe è simbolo di libertà

07/12/2015
Nella odierna società di comunicazione ogni notizia finisce per diventare una bufera mediatica e, quando si può, la si butta in politica finendo spesso in caciara. I conduttori dei talk show, per catturare più ascoltatori, quasi sempre, si rendono complici dei politici che strumentalizzano le informazioni al fine di una perenne propaganda politica, cavalcano l’onda del consenso popolare solleticando gli istinti più elementari, gli impulsi e gli stati d’animo più egoistici, la paura dei telespettatori.

Godot oggi non verrà

05/12/2015
C‘è un paese, saldamente inserito fra le prime dieci economie del mondo e nel gruppo di testa dell’Unione europea, e che legittimamente ambisce a restare in questi due club esclusivi, nel quale invece di affrontare seriamente i problemi ciclici e non transitori del momento – terrorismo internazionale, riscaldamento climatico, crollo delle nascite, invecchiamento della popolazione, persistenti squilibri territoriali – si preferisce spingere lo sguardo più in là, dimenticare le angosce dell’ora presente nell’attesa di un evento salvifico grazie al quale tutto sarà risolto in seguito ad una palingenesi politica che è di là da venire ma non per questo meno certa.

Resistere, oltre la politica?

04/12/2015
Resistere, resistere, resistere è quello che sta facendo Carmine De Blasio su cui pende la scomunica di oltre la metà dei componenti dell’Assemblea del Pd. Una resistenza ostinata che da mesi ha paralizzato il partito, annullando ogni riflessione sui notevoli e spinosi problemi che assillano sempre di più questa provincia.

Il voto e le carte di Renzi

03/12/2015
Tra i modelli di Renzi c’è un toscano illustre Amintore Fanfani grande protagonista dell’Italia del boom economico. Oggi come allora il paese deve risalire la china e per questa ragione il premier continua a ripetere che è tempo di dire basta ai piagnistei.



Cerchi un articolo precedente? Naviga tra le pagine cliccando sui numeri qui sotto.
Pagine: 1   2   3   4   5   6   7   8   9   10   11   12   13   14   15   16   17   18   19   20   

Cerchi un articolo in particolare? Utilizza la funzione Cerca nel sito per trovarlo in base alle parole chiave.


          Eccellenza
          Promozione
CORRIERE Quotidiano dell'Irpinia fondato da Gianni Festa Notizie e approfondimenti di cronaca, politica, economia e sport con foto, immagini e video. Meteo, annunci di lavoro, immobiliari e auto.