21/01/2017 01:04:32  
 
Pd tra inciuci e Nazareni

02/12/2015
Fin da subito era apparso chiaro il panico provocato nel Pd, campano e nazionale, dalla discesa in campo di Bassolino. Un arnese della vecchia guardia Pci- Pds-Ds-Pd responsabile, da governatore, di molte nefandezze politiche pesantemente ricadute sulle tasche di noi cittadini. E tuttavia legittimato a correre alle primarie con le regole del gioco che lo stesso premier aveva dichiarato non sarebbero state cambiate.

Cambiamenti climatici e potere

01/12/2015
Dal 30 novembre all'undici dicembre si sta svolgendo a Parigi la XXI Conferenza delle Parti (COP 21) della Convenzione Quadro delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici. È utile chiarire subito che il cambiamento climatico non deve essere confuso con la variabilità climatica, oggetto della meteorologia.

A sinistra del Pd di Renzi

30/11/2015
E’ possibile un nuovo partito a sinistra del PD che possa aspirare a posizioni non marginali? Sì, se continua la deriva di Renzi ad occupare posizioni di centro destra e a fare politica ultraliberista con la progressiva marginalizzazione del lavoro e la demolizione dello stato sociale.

Sconfiggere la paura del terrorismo

28/11/2015
Il sondaggio di Demos pubblicato una settimana dopo gli attentati di Parigi dimostra che gli italiani si sentono direttamente minacciati dal terrorismo di matrice islamica che ha colpito la capitale francese. Si legge su “Repubblica” che otto italiani su dieci ritengono che l’attacco non riguardi solo la Francia, e uno su due è disposto a cambiare stile di vita per non rischiare di restar vittima di atti terroristici.

Sud, troppi silenzi

27/11/2015
Il meridionalismo in versione renziana si arricchisce di una nuova dizione, ma anche di una nuova contraddizione. Per presentare il piano d’intervento a favore di un Sud, sempre di più abbandonato e in caduta libera, il premier ricorre al Master plan, termine originale per definizione forse meno per contenuti come lo fu ,invece, la Cassa del Mezzogiorno ideata nel dopoguerra o la Nuova Programmazione a favore del Mezzogiorno varata da Ciampi alla fine degli anni ’90, entrambi interventi in parte risolutivi di annosi e atavici problemi che assillavano il Sud.

Questi “giorni terremotati”

26/11/2015
Il 26 novembre del 1980 un titolo “Fate Presto” accese ancora di più i riflettori sul terremoto che aveva colpito Irpinia e Basilicata. L’invocazione del Mattino è drammatica. Quest’anno l’anniversario del sisma si incrocia con i terribili fatti di Parigi.

Pd avanti, quasi indietro

25/11/2015
La (scontata) autocandidatura di Bassolino ha scombussolato i giochi interni al Pd, modificato posizionamenti, compromesso equilibri e forse fatto naufragare aspirazioni più o meno occulte. Soprattutto ha creato il panico nella dirigenza del Pd, già alle prese con il puzzle di individuare candidati nelle grandi città che mettano d'accordo nomenklatura ed elettorato. Un binomio che negli ultimi tempi sembra alquanto divaricato.

Una nuova politica per l’acqua

24/11/2015
La recente approvazione della legge regionale campana sul riordino del sistema idrico integrato, ripropone l'annosa questione della necessità di utilizzare senza sprechi il prezioso patrimonio comune dell'acqua. Qualche approfondimento potrà servire ad acquisire il convincimento che l'acqua va utilizzata fino all'ultima goccia.

I rischi della legge sull’acqua

23/11/2015
“Laudato sì, mì Signore, per sora acqua, la quale è molto utile et humile et pretiosa et casta”. A più di otto secoli dal Cantico delle creature di San Francesco d’Assisi, l’acqua è rimasta umile, preziosa e utile ma ha perduto, da tempo, la sua castità perché, spesso inquinata e su di essa si è abbattuta la protervia dei politici che l’hanno amministrata in modo indegno ed, ora, si teme vogliano consegnarla ai privati continuando, però, a mantenerne il controllo.

Oltre ogni celebrazione

21/11/2015
Trentacinque anni dopo: il terremoto del 23 novembre 1980 sconvolse le vite di migliaia di persone, provocando la morte di quasi tremila persone in Campania e Basilicata. Il primo pensiero va a loro, alle donne, agli uomini, agli anziani, ai tanti bambini che vivono nei cuori dei loro cari. Sono le ore del ricordo e della riflessione.

Terrorismo e lo scossone politico

20/11/2015
La sanguinosa irruzione del terrorismo islamista nei confini europei ha impresso uno scossone politico che potrebbe avere effetti positivi sulle istituzioni dell’Unione. I segnali sono finora contrastanti ma non privi di interesse.

Il Pd, compito del premier

19/11/2015
E’ uno strano destino quello di Matteo Renzi. Ha vinto nettamente le primarie, è diventato prima segretario del PD e poi Presidente del Consiglio ma non è mai riuscito veramente a controllare il suo partito.

Sceriffo senza stellette

18/11/2015
La bagarre nel consiglio regionale della Campania – al netto delle strumentalizzazioni politiche – dimostra quanto il De Luca-gate stia pesando sulle istituzioni e sulla politica della nostra regione.

Il messaggio ecclesiale e di La Pira

17/11/2015
In questo triste autunno, non solo per la Francia, fuori dal coro delle azioni da fare, solo proclamate per il passato ma mai realizzate, risuona l'appello, sofferto e sincero, di Papa Francesco. Appare, altresì, confortante e credibile il messaggio della Chiesa italiana, reduce dal significativo Convegno Ecclesiale Nazionale di Firenze che propone e promuove una Chiesa in cammino insieme al popolo dei credenti.

Renzi e la nuova aristocrazia

16/11/2015
Dove stia andando la democrazia in Italia se lo chiedono in molti con preoccupazione, alcuni sorvolando su possibili rischi autoritari, seppur diversi dal passato, altri sopravvalutando la funzione decisionista del governo, anzi, meglio del Premier. Eppure meriterebbero un’attenzione particolare gli eventuali pericoli che potrebbero riservare le riforme in atto ed i comportamenti del Premier che, anche a riforme non ancora in vigore, tende ad escludere il Parlamento.

Il rischio della paralisi

14/11/2015
La prudenza di Matteo Renzi ad esprimersi sul caso del governatore della Campania Vincenzo De Luca, indagato dalla Procura della Repubblica di Roma, si spiega sia con l’attesa di un chiarimento da parte della magistratura sulla posizione dell’inquisito, sia con il tentativo di non lasciarsi invischiare in un altro caso imbarazzante che, dopo quello di Ignazio Marino a Roma, rischia di compromettere l’immagine del presidente del Consiglio

La sfida della nuova destra

12/11/2015
Poco in comune se non il nemico. Per vent’anni il nostro bipolarismo è stato caratterizzato dall’anti berlusconismo, oggi è l’anti renzismo il collante che tiene insieme tutte le forze di opposizione. L’altra condizione immutabile di questi vent’anni di una politica in continua fibrillazione è la sconfitta della coalizione di governo.

A sinistra del Partito democratico

11/11/2015
Esponenti di SeL e fuoriusciti Pd, qualche ritornato, un ex M5S e molti nostalgici – forse addirittura qualche"trozkista"- , insieme a tanti volonterosi hanno varato la nuova formazione politica Sinistra italiana. Poco più di una sigla, per ora. Però con connesso gruppo parlamentare. E, dopo, una componente del gruppo misto al Senato.

Umanesimo “concreto”

10/11/2015
Come annunciato da Papa Francesco, nel corso del suo «piccolo grande discorso dell'Angelus domenicale » a Firenze, ieri pomeriggio sono iniziati i lavori del 5° Convegno Ecclesiale Nazionale della Chiesa Italiana sul tema "In Gesù Cristo il nuovo umanesimo".

Le tasse e la sinistra

09/11/2015
Le tasse non sono di sinistra, dice Renzi e, pertanto, via l’Imu e la Tasi sulla prima casa. L’anno prossimo anche le altre ed una forte sforbiciata all’Irpef! La semplificazione in politica non era mai arrivata a livelli così alti e con l’aggravante che ad essa si accompagna una comunicazione, per lo più, mendace e populista, volta più alla ricerca di consensi elettorali che alla vera soluzione dei problemi. Non si dicono mai come stanno realmente le cose né si fanno analisi appropriate: la verità in 140 caratteri come detta Twitter.



Cerchi un articolo precedente? Naviga tra le pagine cliccando sui numeri qui sotto.
Pagine: 1   2   3   4   5   6   7   8   9   10   11   12   13   14   15   16   17   18   19   20   

Cerchi un articolo in particolare? Utilizza la funzione Cerca nel sito per trovarlo in base alle parole chiave.


          Eccellenza
          Promozione
CORRIERE Quotidiano dell'Irpinia fondato da Gianni Festa Notizie e approfondimenti di cronaca, politica, economia e sport con foto, immagini e video. Meteo, annunci di lavoro, immobiliari e auto.