23/03/2017 15:20:42  
 
IL FATTO
Il Maestro Nittolo incontra gli studenti al Museo Civico di Villa Amendola





Avellino 14:25 | 15/12/2016
Venerdì 16 dicembre alle ore 10,30 il M° Felice Nittolo, le cui opere sino al prossimo 28 febbraio 2017 saranno in esposizione nelle sale del Museo Civico di Villa Amendola, incontrerà nel Polo Culturale di via Due Principati gli studenti del Liceo Artistico “Paolo Anania de Luca” di Avellino ai quali parlerà della sua ricerca artistica lunga mezzo secolo, e che lo ha portato ad essere uno dei maggiori mosaicisti contemporanei, riconosciuto a livello internazionale. Nell’arco della mattinata sarà proiettato nella Sala Conferenze del Museo cittadino anche un video che ripercorre le tappe salienti della vicenda artistica del M° Nittolo. L’incontro, dedicato in particolare agli studenti del “de Luca” è aperto alla cittadinanza.
“Quando il M° Felice Nittolo ha espresso il desiderio al dott. Alberto Iandoli, Responsabile del Museo Civico di incontrare gli studenti del nostro Liceo Artistico “Paolo Anania e Luca” per una lezione magistrale sull’arte del mosaico in generale, e poi per illustrare ai giovani studenti la sua esperienza artistica – ha commentato l’Assessore alle Politiche Culturali e alla Pubblica Istruzione Bruno Gambardella – ciò ha entusiasmato subito il dott. Iandoli, che ha trasferito a me il desiderio del M° Nittolo, che non potevo non accogliere con pari entusiasmo. La mostra di opere musive del M° Nittolo a Villa Amendola – ha proseguito l’Assessore Gambardella – rappresenta per noi una gemma preziosa nella programmazione di attività culturali che il Polo di via Due Principati ospita, ma al tempo stesso rappresenta un buon inizio per quella che è l’intenzione dell’assessorato da me retto di aprire gli spazi del Museo Civico all’arte contemporanea. Dopo la mostra di Nittolo infatti, con cadenza mensile Villa Amendola ospiterà le opere dei maggiori artisti che tra 800 e 900 hanno operato nella città di Avellino. La cittadinanza, ed in particolare mi auguro le scolaresche – ha aggiunto il delegato alle Politiche Culturali e Pubblica Istruzione di Palazzo di Città – avranno in questo modo l’occasione di conoscere attraverso l’esposizione di opere provenenti da collezioni private o raccolte pubbliche la vicenda umana, e logicamente artistica di alcune eccellenze del nostro territorio, che il tempo, in molti casi impietosamente, ha posto in ombra rispetto alla più che meritata luce. Tornando all’incontro con il M° Felice Nittolo e con la sua arte a Villa Amendola – ha concluso l’Assessore Gambardella – non posso che esprimere sentimenti di gratitudine al M° Nittolo, per aver scelto di dialogare con i giovani artisti in erba della città di Avellino preferendo quale location per l’incontro di venerdì 16 dicembre, oltre che per la mostra in corso, il nostro Museo Civico. Un grazie di cuore inoltre sento di esprimerlo al dirigente del Liceo Artistico “Paolo Anania de Luca”, la professoressa Maria Rosaria Siciliano, che sensibile a tutto ciò che rappresenta motivo e momento di crescita nell’offerta formativa degli studenti, ha accolto l’invito che il M° Nittolo prima, e l’Amministrazione Comunale poi hanno rivolto al “de Luca”.








 

Quest'articolo è stato visualizzato 542 volteredazione web
Leggi altri articoli in: Cultura





Inviaci il tuo commento

Il tuo nome:
Il tuo indirizzo e-mail:
Titolo:
Il tuo commento:
Codice di verifica:

Codice di verifica
Attenzione: commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità altrui non saranno pubblicati.
Il tuo indirizzo IP ed il tuo indirizzo e-mail saranno registrati nel nostro database, ma non saranno mai resi visibili agli altri utenti.






   

          Eccellenza
          Promozione
CORRIERE Quotidiano dell'Irpinia fondato da Gianni Festa Notizie e approfondimenti di cronaca, politica, economia e sport con foto, immagini e video. Meteo, annunci di lavoro, immobiliari e auto.