29/05/2017 15:25:04  
 

Doppio David per Avitabile, esulta anche l'Irpinia

L'orgoglio di Giuditta: cittadino onorario di Summonte e direttore artistico di "Sentieri", siamo pronti a festeggiarlo



29/03/2017

E' l'intera Irpinia ad esultare per il doppio David di Donatello assegnato ad Enzo Avitabile. L''artista napoletano, amatissimo ormai anche in Irpinia dove i suoi concerti fanno registrare il tutto esaurito, si è aggiudicato il riconoscimento come "Miglior musicista" per la colonna sonora del film "Indivisibili" di Edoardo De Angelis e quello come "Miglior canzone originale" per "Abbi pietà di noi", di cui ha scritto musica e testi interpretandola con le due protagoniste del film, anche loro premiatissime e napoletane, Angela e Marianna Fontana, che si sono presentate sul palco con Enzo. Grande la soddisfazione del sindaco Pasquale Giuditta: «Siamo orgogliosi del premio ottenuto dal Direttore Artistico del nostro Festival Internazionale di Musica Etnica Sentieri Mediterranei con Eventi in Abbazia ma soprattutto siamo fieri di avere un cittadino onorario come il M° Avitabile che è un grande musicista e cantautore. Siamo pronti ad organizzare qui a Summonte un evento in suo onore per festeggiare questo importantissimo riconoscimento. Qualche minuto prima di ricevere il premio mi ha chiamato per informarmi del premio e mi ha promesso di venire a festeggiare presto a Summonte. Noi lo aspettiamo con ansia. Del resto Summonte ce l'ha ormai nel cuore, l'Irpinia è la sua seconda casa. Questo premio è la conferma della statura di un artista capace di fondere sonorità e linguaggi differenti, di raccontare attraverso le sue musiche le trasformazioni della società». Il Maestro Avitabile è da sempre legatissimo al piccolo paesino ai piedi del Partenio ed è uno degli artefici del successo di Sentieri Mediterranei, sempre più lanciato a livello internazionale. Un evento ideato dal primo cittadino Pasquale Giuditta sotto la direzione artistica del M° Avitabile che negli anni ha conquistato un notevole successo di pubblico. «Voglio ringraziare la mia città, Napoli, il mio quartiere Marianella, le periferie di Napoli e del mondo per l'ispirazione», ha detto Avitabile ritirando il premio. A rendergli omaggio anche il sindaco di Napoli Luigi De Magistris: «Enzo è Napoli, Enzo è i Sud del mondo, Enzo da' forza ai senza potere, da' voce alle periferie, a cominciare da Marianella, quartiere a Nord di Napoli. Grandissimi "Indivisibili" con il David di Donatello, grandissimo De Angelis, bravissimi Antonia Truppo e Massimo Cantini. Complimenti di cuore a tutta la squadra! Sono orgoglioso di voi!». Nella categoria “Miglior musicista”, Avitabile ha avuto la meglio sui colleghi Carlo Crivelli (compositore della colonna sonora di “Fai bei sogni” di Marco Bellocchio), Carlo Virzì (compositore delle musiche de “La pazza gioia” diretto dal fratello Paolo), Franco Piersanti (“La stoffa dei sogni” di Gianfranco Cabiddu) e Andrea Farri (“Veloce come il vento” di Matteo Rovere).


Quest'articolo è stato visualizzato 217 volteRed. cult.
Leggi altri articoli in: Cultura





Inviaci il tuo commento

Il tuo nome:
Il tuo indirizzo e-mail:
Titolo:
Il tuo commento:
Codice di verifica:

Codice di verifica
Attenzione: commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità altrui non saranno pubblicati.
Il tuo indirizzo IP ed il tuo indirizzo e-mail saranno registrati nel nostro database, ma non saranno mai resi visibili agli altri utenti.






   

          Eccellenza
          Promozione
CORRIERE Quotidiano dell'Irpinia fondato da Gianni Festa Notizie e approfondimenti di cronaca, politica, economia e sport con foto, immagini e video. Meteo, annunci di lavoro, immobiliari e auto.