IL PUNTO
Dopo la neve domani si torna a scuola ad Avellino e bassa irpinia, altri comuni posticipano l'apertura



Avellino | 10/01/2017
Va migliorando la situazione di percorribilità di diverse arterie, la rimozione delle lastre di ghiaccio e i trasporti gradualmente tornano a garantire il servizio completo,
In virtù di ciò alcuni comuni hanno deciso di non prorogare le ordinanze di chiusura degli istituti scolastici, resesi necessarie per la prima parte della settimana. Ad Avellino e in diversi comuni della bassa irpinia, come Montefredane ed Aiello del Sabato e Ariano Irpino, da questa mattina gli alunni potranno tornare in classe, dopo le vacanze prolungate del post festività natalizie. Negli istituti cittadini è stato accertato il pieno funzionamento di tutti gli impianti, compreso quello di riscaldamento e sono stati puliti dalla neve gli spazi circostanti alle scuole.
Diversa la situazione in Alta Irpinia, dove permangono difficoltà logistiche. Tra i comuni che hanno deciso di prorogare l’ordinanza di chiusura delle scuole figurano Sant’Angelo dei Lombardi, Rocca San Felice, Torella dei Lombardi, Morra De Sanctis, Guardia Lombardi, Calabritto, Senerchia, Caposele, Bisaccia, Lacedonia, Vallata, Andretta, Aquilonia, Monteverde, Gesualdo, Lioni, Chiusano San Domenico, Calitri, Nusco e Conza della Campania.  

Quest'articolo stato visualizzato 77 volteredazione web